Su Coalizioni digitali, Digital Champions e (di nuovo) la RAI

dc-vs-coalizioneUna decina di giorni fa ho commentato l’annuncio della Coalizione Nazionale per le Competenze Digitali con la battuta, su Twitter e Facebook “non ho competenze, digitali o no, per capire al volo certi mezzi doppioni”, riferendomi al fatto che a prima vista è difficile vedere differenze fra quell’iniziativa e quella degli 8000 Digital Champions. Ieri su Internet Bene Comune (IBC) è uscita una replica/spiegazione a quel mio commento su FB che spiega, appunto, come: Continue reading

Condividi

Come la RAI può promuovere le competenze digitali

(nota 21/1/2015: parlo di questo anche qui)
Oggi l’Italia ha uno dei tassi di analfabetismo digitale più alti in Europa, pari a oltre un terzo della popolazione. Per ridurre drasticamente questo numero l’Agenzia per l’Italia Digitale e il Digital Champion nazionale Riccardo Luna hanno avuto, o ripreso, un’idea che approvo in pieno: farsi Continue reading

Condividi

Commissari alla legalità in ogni Comune? Inutili, a meno che…

Massimo Brugnone, a proposito di Mafia Capitale e altri schifi del genere, scrive che:

dobbiamo alzare le barriere. È notizia di questa mattina che il Sindaco di Roma Marino starebbe pensando di affidare all’ex Procuratore Gian Carlo Caselli un assessorato alla trasparenza. Bene, ma possibile che ragioniamo sempre nello stesso modo? Continue reading

Condividi

Open/Libre Office e relativi corsi: servono ancora nelle PA?

openoffice-trentoLa Provincia di Trento ha appena annunciato, con il volantino che vedete qui a fianco, un piano di migrazione dei suoi uffici a OpenOffice. Prima di tutto voglio ringraziarla, sul serio, per questo passo avanti verso l’indipendenza informatica, più Pubbliche Amministrazioni prenderanno prima possibile la stessa strada meglio sarà. Allo stesso tempo, vorrei sfruttare quel volantino per qualche considerazione assolutamente generale, valida per tutte le PA italiane. Continue reading

Condividi