Empoli, non chiudere a chiavetta i tuoi tesori

empoli-su-chiave-usbDomani sera il sindaco Barnini riceverà una simbolica chiave digitale della sua città, cioè una copia, su chiavetta USB con rivestimento e contenitore di lusso, di una “visita virtuale” di Empoli prodotta dalla Fondazione Cassa di Risparmio di San Miniato. Questa di Empoli è solo l’ultima di una Collana di Visite Virtuali della Fondazione, che è possibile richiedere gratuitamente. La descrizione ufficiale di quest’ultimo tour multimediale (due schermate abbondanti), un po’ fa sorridere, ma è anche lo spunto per qualche domanda che forse il sindaco potrebbe fare quando riceverà la chiavetta. Continue reading

Condividi

Prima di votare, segui i soldi. Anche dentro il tuo browser

tvsu-internet-2009Io l’avevo già detto quasi cinque anni fa che IL motivo vero per passare alla TV digitale era la possibilità di guardarsela sul computer: cioè fianco a fianco di altre finestre con cui verificare tramite Internet, in tempo reale, le dichiarazioni dei politici. Continue reading

Condividi

Open Data e OpenStreetMap, ora tocca a tutti voi usarli

Per chiunque tiene alla buona salute, in tutti i sensi possibili, dei territori in cui vive o lavora, Internet e smartphone sono una manna dal cielo. Con uno smartphone in tasca puoi, in qualsiasi momento, documentare e denunciare soprusi di pubblici ufficiali, “adottare” amministratore locali e documentarne l’attività, o anche mappare discariche abusive. Internet e smartphone sono una manna dal cielo, dicevamo. O almeno potrebbero. In pratica tutto questo non avviene ancora, per diversi motivi. Continue reading

Condividi

Voto online o elettronico? (ancora) No, grazie

richard-pryor-cracca-le-buste-pagaQualche giorno fa mi sono ritrovato a rispiegare su Facebook perché, pur sostenendo la digitalizzazione dei servizi pubblici al punto da dire “Dopo le iscrizioni possiamo spegnere tutto il resto”, sul voto continuo a fare vigorosamente eccezione. Questa è una sintesi di quanto ho scritto in quell’occasione (le parti in corsivo sono domande o interventi di altri partecipanti). Continue reading

Condividi