5 motivi per complimentarsi coi presidi che...

Per qualche ragione questa notizia mi era sfuggita, ma credo di essere ancora in tempo a complimentarmi con l’Associazione Nazionale Presidi (e tutti i suoi singoli membri che ne faranno uso) per il suo accordo con Microsoft. Quell’accordo per facilitare l’uso nelle scuole di sistemi operativi e suite da ufficio che:

  1. ti farebbero pagare anche per il privilegio di non usarli

  2. costringono a sostituire computer ancora funzionanti, con tanti saluti all’ambiente

  3. propongono interfacce che sui computer normali ti rallentano (sarà per questo che non entusiasma?)

  4. promuovono il “pay per use”… per un tipo di programma che si potrebbe dover usare sempre per studio o lavoro. W il Risparmio! (*)

  5. facilitano l’uso di formati e tecnologie che danno dipendenza, inducendo alla pirateria informatica senza oggettiva necessità

Oltre a questi, di motivi per promuovere altre tecnologie a scuola ci sarebbero tutti quelli spiegati qui o anche da me quasi tre anni fa. O il fatto che in Italia ci sono progetti come Netlive. Invece ANP sta ancora come la Conferenza dei Rettori el 2005. Boh.

(*) poi le cose stanno un pochino meglio di come scritto in quel post di Pc Professionale, ma pochino davvero, eh


Puoi anche:

Dai miei progetti:

Scritti recenti: