All Posts

Dopo Maker Faire, grossa responsabilità per il Linux Day

Quest’anno alla Maker Faire di Roma, oltre a droni, stampanti 3D eccetera, si sono viste pure manganellate. Di Maker Faire scriverò ancora nei prossimi giorni, ma c’è una cosa devo proprio dire ora perchè arrivi in tempo utile, anche se in forma un po’ grezza.

Leopolda, CGIL o Linux Day? Bella domanda, anzi tragica

Sto scrivendo mentre guardo, in parallelo, gli stream su Twitter di tre manifestazioni che hanno luogo oggi: la Leopolda a Firenze, la manifestazione promossa dalla CGIL a Roma e il Linux Day in tutta Italia. E mi sembra un esercizio utilissimo per ragionare sull’Italia di oggi. Provo a spiegare perché.

Book in Progress, un'interessante finestra sulla scuola italiana

Book in Progress è un progetto nazionale di autoproduzione di testi scolastici salito sulla ribalta un paio di anni fa, provocando domande come:

Linux in Italia: identità o comunicazione?

Madbob, commentando la riuscita del Linux Day 2013 segnala così quanto avevo scritto due settimane prima dell’evento:

Marco Fioretti il 9 ottobre prendeva il ridotto numero di Linux Day registrati sul relativo sito web come riprova della crisi di identita’ della community italiana, insieme all’annullamento della ConfSL.

Ringraziando per la citazione, vorrei segnalare un paio di cose.

Linux, Software Libero e l'Italia, problemi di comunicazione?

Tre anni e mezzo fa raccontavo tutto contento di ITIS Linux, una distribuzione libera per gli Istituti Tecnici preparata come progetto per la maturità da due studenti. Qualche mese fa mi sono accorto che quel progetto si è fermato dopo due anni a causa di, fra l’altro