Con la filosofia devi trovarci il SENSO delle cose. Ma di quali?

C’è in giro un articolo su come la filosofia ti aiuterà. Ma ho l’impressione che non parli dell’aiuto giusto

Con la filosofia devi trovarci il SENSO delle cose. Ma di quali? /img/filosofia-deve-trovare-senso-non-lavoro.jpg

L’articolo in questione, come vedete dalla schermata presa un paio di settimane fa dalla sezione (perché è importante) “Economia/Lavoro” del sito di una popolare testata italiana, si intitola “Perché la filosofia aiuterà a trovare lavoro ai tempi dell’intelligenza artificiale”.

Quell’impostazione mi sembra contenere lo stesso errore di fondo di tutti i discorsi, di qualunque colore politico, su come e perché sarebbe compito della scuola preparare i giovani al lavoro.

Secondo me, e scusate se ne parlo come se fosse comparabile ad automobili o gelati, la scuola deve “produrre” soltanto educazione. La scuola dovrebbe preoccuparsi di “preparare i giovani al lavoro” solo in senso lato, cioè garantire che se uno a diciannove anni ha portato a casa un qualsiasi diploma è in grado di capire davvero un contratto di lavoro, e di esprimersi adeguatamente in un colloquio. Oppure, per dire, che quando capita un referendum su temi tipo l’articolo 18, sappia informarsi seriamente per decidere come votare.

“Preparare i giovani al lavoro”, nel senso di “produrre” persone che un’azienda voglia assumere perché saranno subito produttive, invece, non è educazione. È formazione professionale, cioè roba da farsi per altri scopi, in momenti diversi da quelli della “educazione”, e con insegnanti o tutor preparati per quella attività.

E se questo è vero per la scuola in generale, dovrebbe esserlo a maggior ragione per la filosofia. Soprattutto in tempi in cui l’intelligenza artificiale ha il potenziale di cambiare profondamente senso e natura di ogni attività umana. Ai tempi dell’intelligenza artificiale, la filosofia dovrebbe facilitare ancora più di prima quello che è sempre stato il suo vero valore: trovare il senso della vita. Che di certo non è, solo o soprattutto, il lavoro. Un articolo sul valore della filosofia di questi tempi non dovrebbe stare confinato nella sezione “economia/lavoro”.


Puoi anche:

Dai miei progetti:

Scritti recenti: