All Posts

Voto online o elettronico. Certo, come no.

Avete notato le due cose che abbiamo imparato ultimamente sul voto elettronico e voto online?

DOBBIAMO dire che serve, il voto elettronico?

Su Tech Economy è apparso qualche giorno fa un bell’articolo sul voto elettronico, o a distanza… che però mi ha lasciato un po’ confuso. Quel pezzo mi piace perché, pur dicendo che:

Voto online o elettronico? (ancora) No, grazie

Qualche giorno fa mi sono ritrovato a rispiegare su Facebook perché, pur sostenendo la digitalizzazione dei servizi pubblici al punto da dire “Dopo le iscrizioni possiamo spegnere tutto il resto”, sul voto continuo a fare vigorosamente eccezione. Questa è una sintesi di quanto ho scritto in quell’occasione (le parti in corsivo sono domande o interventi di altri partecipanti).

A proposito dei 5 Stelle che non votano con software libero

Ripubblico, perché di interesse generale, quanto ho appena risposto su Facebook a questa critica sulla votazione online del M5S sulle alleanze nel parlamento europeo:

A che serve davvero il voto elettronico?

A che serve davvero il voto elettronico? /img/votare-deve-essere-difficile.jpg

Il 29 ottobre 2012, durante lo spoglio delle elezioni regionali siciliane, l’amico Ernesto Belisario scriveva: