Le riforme di Berlusconi sono sparite. Vi interessa?

Alessandro Capriccioli chiede a Berlusconi e ai suoi collaboratori: “‘ste riforme le avete fatte voi, oppure no, ed è per questo che ora le chiedete a Monti?”

Pare che sia, come diceva Quelo, la seconda che hai detto.


Questo perché nella pagina Web del libro ricordato da Capriccioli, Tre anni dopo. Le realizzazioni del Governo Berlusconi, tutti i sei link da cui si potrebbe scaricare o leggere quel libro danno un “404″, cioè il codice corrispondente a risorse Web non (più) esistenti.

Volendo scherzare un po’, cliccando sui primi tre link una domanda, come si usa dire, sorge spontanea: quel 404 che vien fuori sotto il simbolo, si riferisce a quella particolare pagina o al PdL in generale?

Battute a parte, qualche domanda seria è inevitabile: che fine hanno fatto le realizzazioni del governo del fare? A parte le inevitabili ma personali considerazioni sulle realizzazioni in quanto tali, perché quel testo che sarebbe comunque un rilevante documento storico, dopo solo un anno non è più scaricabile online dal sito ufficiale (mentre invece è ancora scaricabile da almeno un sito ufficiale locale del PDL)?


per finire, mi sono chiesto anche:

  1. È davvero possibile che sia io il primo ad accorgermi di questa stranezza, solo oggi e solo perché ho cliccato su un link in un’altra pagina Web scoperta per caso? Perché se fosse così (ma non ci credo), la conclusione sarebbe che ormai di quelle realizzazioni non frega proprio più niente a nessuno da una parte e dall’altra, nemmeno per contestarle o rinfacciarle
  2. Se già non fregasse niente a nessuno, sarebbe un bene o un male?


Condividi