Posta elettronica, le cose da fare sempre

 

Questo è il capitolo 4 della guida all’uso della posta elettronica senza brutte figure. Mi raccomando, non dimenticate di seguire anche i consigli negli altri capitoli!

4. Cose da fare sempre

4.1. Se usate la modalita’ digest, cambiare il soggetto!

C’e’ chi si iscrive a una mailing list in modalita’ digest, cioe’ chiedendo di ricevere una sola email al giorno contenente tutti i messaggi spediti alla lista nelle ultime 24 ore. Fin qui, nessun problema per gli altri iscritti alla lista. I guai per gli iscritti ai digest cominciano quando queste persone rispondono senza cambiare il soggetto del digest. A quel punto, tutti gli altri iscritti si trovano in casella messaggi come:

Re: Digest di (nome della lista), Volume 15, Numero 13 > >

che non significano niente. Questo, e il fatto che i digest rompono anche il threading dei messaggi, fa si’ che parecchie persone tendano a cancellarli senza aprirli e senza farsi troppi problemi, visto che tutti i soggetti come quelli fanno solo rumore di fondo, ma almeno finiscono ordinati uno dopo l’altro, rendendone facilissima la cancellazione in blocco.

Conviene quindi, se si sceglie di ricevere un digest, rimettere nel soggetto della propria replica quello del singolo messaggio a cui si risponde. Altrimenti si rischia di ricevere molte meno risposte di quante se ne vorrebbero.

4.2. Quotare come si deve

Stop a Zona-M   Never miss a story: follow me on Twitter (@mfioretti_en), or via RSS